La perseveranza è fatica ma ripaga!

La perseveranza è fatica ma ripaga!

Quando saremo anziani racconteremo ai nostri nipoti quanti ostacoli abbiamo incontrato per realizzare i nostri sogni… Si, ne abbiamo incontrati tanti, forse troppi!

Ma non abbiamo mollato e non lo faremo certo adesso!

Guardate che lana ha il nostro arietino Sopravissana Nikolá top di gamma! ?

La vita è sempre creazione, imprevedibilità e nello stesso tempo conservazione integrale ed automatica dell’intero passato. – Henri Bergson –

La vita è sempre creazione, imprevedibilità e nello stesso tempo conservazione integrale ed automatica dell’intero passato. – Henri Bergson –

In occasione della nascita della nostra piccola Anna abbiamo ricevuto diversi regali “fatti a mano” ?. Da noi sempre molto apprezzati perché tutto ciò che è fatto con le mani, con l’impiego di tempo e di passione è sempre fatto anche con sentimento…

Tra tutti abbiamo deciso di condividerne con voi uno, uno speciale in particolar modo per tanti motivi: è stato realizzato a Montefortino da una ragazza, Cristina Tisi, che ricama (già ricama!!!) ed è molto brava a farlo! Poi questo regalo arriva da un’amica speciale… E poi… è a tema pecore!!!!! ?

Ecco a voi questa piccola e preziosa opera d’arte!

Da notare anche la confezione in tema!!! ?

Fatto a ✋ = Fatto con il ❤️ 

Petauro e le flatulenze ovine!

Petauro e le flatulenze ovine!

Eccolo! Lui è Petauro, un nome una garanzia ?

Appena arrivato era forse il più “anonimo”, non era vorace come Pitagora ne’ bizzarro come Pernesto… Con il passare dei mesi ha invece tirato fuori tutto il suo carattere, eh sì, perché ogni pecora ha il suo!!!

Petauro è socievole, il più affettuoso di tutti, se ti siedi per terra, sta pur sicuro che lui arriva ad annusarti le orecchie o a mordicchiarti i capelli (quelli di Ale poi… ?). È molto dolce e ama farsi fare i grattini sotto al collo.

C’è anche un suo lato pazzo però, adora rubare le crocchette ai cani (eh sì, sono salate e lo attirano per questo) e adora  stare su due zampe, dritto su tipo canguro… tant’è che da quando ho il pancione, limito al minimo la sua vicinanza. Purtroppo!

Poi c’è il suo lato più crudo, la sua parte produttiva migliore, la produzione di gas!!!?… Eh già! Oltre la lana c’è di più, anche gli ovini emettono flatulenze e Petauro in questo  è un vero campione!!!

Che dire, venite a trovarci, ne vedrete e sentirete delle belle!!! ?

? Non ditelo ad Ale! ?

? Non ditelo ad Ale! ?

Ale non è mai felice di apparire in post o in foto pubbliche… Ma a questa breve riflessione penso da tempo e, lo sapete, quando ho voglia di fare qualcosa, semplicemente, la faccio! ?

Da quando è arrivato Mirtillo rivedo in Ale un legame stretto e forte simile a quello che aveva con Gandalf, il suo primo cane, un Akita, un vero Akita molto ben educato, la sua ombra…

Quando ho conosciuto Ale, o meglio l’ho rincontrato dopo 10 anni, ed abbiamo iniziato a frequentarci, Gandalf era ancora vivo e se n’è andato dopo pochi mesi quasi a dire “beh io adesso vado, so che sei in buone mani!” ? Ale e Gandalf avevano un legame indescrivibile, difficile da spiegare a chi non ha mai avuto un cane…

Beh oggi, a distanza di quasi 10 anni dalla scomparsa di Gandalf, rivedo crescere un legame simile tra Ale e Mirtillo ? e questa cosa mi piace davvero tanto!

Stamattina li sbirciavo da casa ed erano seduti sul prato, vicino alle pecore e a Fragola, ma Ale e Mirtillo erano abbracciati come due innamorati!!! ??

Vi terrò aggiornati su questa nascente love story!

Giulia

Pin It on Pinterest